Il ritorno

Image

Tornare, riprendere le vecchie abitudini, il timore dei ritardi, l’ansia delle scadenze, parlare ma non troppo, ascoltare e memorizzare, la paura di sbagliare, i ritmi frenetici…

Per farla breve volevo solo farvi sapere che, dopo la chiusura aziendale natalizia, sono finalmente tornata al lavoro. 🙂

Annunci

2 pensieri su “Il ritorno

  1. Vedi che è male fare troppe vacanze? Si perde il ritmo e si ansima il doppio per fare metà di prima…
    Chiaro, la mia è solo invidia. Ma verrà anche per me il tempo di girarmi nel letto al mattino e pensarti al lavoro già da qualche ora…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...