Sensazioni d’Autunno

Cammino tra foglie cadute,
mucchi davanti che sembrano ostacolarmi,
i miei piedi scompigliano quell’ ordine
di forme e colori: ruggine dorata,
rossi bagliori su toni di verde ormai spento.
L’ odore di terra e composto marcescente
mi arriva alle narici assieme al profumo del vento:
fumo di legna che esce dai camini e aria di neve – pungente – pura
già la scorgo sulle montagne attorno.
Lascio l’ aria tra i capelli
A spettinarli – a farsi strada fino al collo.
Rabbrividisco.
Chiudo gli occhi alle sensazioni conosciute
Fatalmente dimenticate.
Tornate a vivere e a scorrere dentro di me.

Filide

Annunci

3 pensieri su “Sensazioni d’Autunno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...