Stagioni

Filari composti
si rincorrono
nei saliscendi
di ombre
e incerto sole

colline imbiancate
riposano
aspettando tempi di luce
giorni verdi di foglie
colori e cascate
brillanti
di acini nuovi

fino all’autunno
bianchi ricami
ragnatele tessute
tra ruggini
caldi arancioni

infine la terra
scura spaziosa
i filari spogliati
e ancora

la neve.

Chopin – Nocturnes

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...