Cristalli

Sature di ricordi scendono lente

cristalli d’amori persi, di storie

vive di te, libere finalmente

rigano il viso, scavano memorie.

C’è il tuo passato in esse, il dolore

la gioia d’anni pieni di risorse

che ora guardi con fili di stupore

nano mondo, felicità rincorse.

Misero bottino in fondo al cassetto

sogni perduti, versi da scrivere

tante parole che non hai mai detto

ma un cuore grande che vuole vivere.

Maela Bertazzo

Annunci

3 pensieri su “Cristalli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...